Gemellaggio



30 anni di storia

A differenza degli Stati Uniti d'America che sono partiti sin dall'inizio come società interculturale, l'Europa deve, per unirsi e crescere insieme, superare storici concetti come nazionalismo, protezionismo ed altro. La diversità delle nostre culture e lingue in Europa che dovrebbe essere considerata come elemento di arricchimento, spesso però pone dei limiti al processo di avvicinamento tra i popoli.

La Comunità Europea mette a disposizione notevoli fondi per la formazione interculturale, specialmente dei giovani, tramite progetti come Erasmus+ per favorire competenze interculturali in un mondo ormai globalizzato.

Il concetto dei gemellaggi fra Comuni è uno degli elementi chiave per lo sviluppo dell'interculturalità sul nostro continente. Ma questo approccio può raggiungere i suoi obiettivi solo se questo gemellaggio entra nella vita dei cittadini e non si limita ai rapporti istituzionali delle amministrazioni.

Il nostro sito Internet vi presenta questo gemellaggio fin dai suoi inizi negli anni 1988/89 come anche una vasta gamma di progetti ed attività ai quali vi invitiamo vivamente a partecipare.